manifestazioni - Bed & Breakfast La Terrazza sul Mare

Vai ai contenuti

Menu principale:

manifestazioni



Sacra Giubiliare
1° luglio, se domenica: Sacra Giubilare. È un evento religioso ed una rievocazione storica al tempo stesso. Si celebra ogni qual volta il primo di luglio capiti di domenica. Questo per volere di papa Alessandro III che concesse questa indulgenza particolare alla cittadinanza grottammarese in occasione di un suo soggiorno il 1° luglio durante dei festeggiamenti che lo colpirono particolarmente per fastosità e partecipazione popolare.




Cabaret Amore Mio
manifestazione che dal 1984, propone gare ad eliminazione tra giovani talenti comici; a far da cornice al concorso, è oramai consuetudine la presenza di numerosi artisti affermati. Tale manifestazione ha luogo nei primi giorni del mese di agosto.



Festa di S. Paterniano
prima settimana di agosto festa del Santo Patrono.


Festival dell’Operetta Baci dal Mare
seconda settimana di agosto.



Festival Liszt
nell'estate del 1868 il celebre pianista e compositore Franz Liszt soggiornò per oltre un mese a Grottammare, ospite del conte Fenili. In onore del legame che si creò con il grande musicista dopo questo soggiorno, nella cittadina si tiene da diverse estati una rassegna che ogni anno, attorno alla metà di agosto, vede ospiti alcuni tra i più grandi pianisti del mondo. Dal 2002 è stato istituito anche il "Premio Liszt", competizione rivolta ai giovani pianisti.



Fiera di San Martino, 11 Novembre
Di origini antichissime, originariamente a carattere agricolo, oggi ha un aspetto più di festa popolare, con l'intera cittadina invasa da venditori ambulanti che offrono mercanzia di ogni tipo. La fiera è celeberrima anche al di fuori del territorio piceno, anche per la bizzarra "corsa dei cornuti", le cui origini lontane rimangono misteriose.



Grottammarese dell'Anno
ogni gennaio, dal 1999, la locale associazione "Lido degli Aranci" insieme alla Confcommercio e all'amministrazione comunale conferisce un premio al grottammarese che maggiormente si è distinto, in qualsiasi ambito, a livello nazionale o internazionale.



Venerdì Santo, Il Cristo Morto
è una sacra rappresentazione del Venerdì Santo, che si svolge ogni tre anni. Vi prendono parte centinaia di cittadini che portano in processione lungo le principali vie cittadine tutti i simboli della Passione di Cristo secondo una tradizione di cui si ha traccia certa dal 1738.

 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu